Ricerca personalizzata

venerdì 31 luglio 2009

Una volta che hai amato un nerd non riesci più a tornare indietro. La biografia di Recchioni scritta dalla ex


Micol Beltramini ha pubblicato nel suo blog un brano tratto dal suo prossimo libro. L'argomento è l'insopprimibile attrazione esercitata dai nerd, in particolare da un nerd fumettistico che ha amato alla follia. L'autrice non fa nomi ma dovrebbe trattarsi di Roberto Recchioni.

"Al contrario di ciò che pensano in molti, la parola nerd non è sinonimo di sfigato. Oddio, anche lì: dipende. Se la vostra idea di sfigato assomiglia a un tizio cresciuto tra gli anni ottanta e gli anni novanta, che sa a memoria un delirio di film e che ha almeno una passione specifica a scelta tra cinema, fumetti, videogiochi e tecnologia, allora sì: il nerd è uno sfigato. (...) E c'è anche questa cosa: una volta che ne hai amato uno, particolarmente se ci hai vissuto insieme, poi non riesci più a tornare indietro."

1 commento:

  1. Grazie della segnalazione! Mi è piaciuto moltissimo :D

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails